Xiaomi Mi Robot Vacuum Cleaner 2 Robot Aspirapolvere: la Recensione

Le pulizie domestiche ti snervano, lavori tantissimo e spesso non hai abbastanza tempo a disposizione per poterti dedicare alla manutenzione della tua dimora? Il nuovo aspirapolvere Xiaomi Mi Robot è la soluzione che fa al caso tuo. Si tratta di un aggiornamento alla versione precedente del cleaner che presenta una serie di importanti novità. Una è rappresentata dal panno in microfibra, seguito da un serbatoio dell’acqua. Ciò vuol dire che oltre a poter aspirare (la sua attività primaria), ora ti aiuterà a tenere i pavimenti di casa sempre puliti e ben lavati.

Nella confezione trovi l’aspirapolvere robot, accompagnato dalla sua docking station, un cavo di alimentazione che si collega alla base di ricarica e il nuovo accessorio con il quale puoi effettuare una pulizia più profonda. Ma vediamo da vicino come funziona tutto questo!

Caratteristiche dell’aspirapolvere Xiaomi Mi Robot

Il nuovo aspirapolvere robot viene progettato con la piattaforma di crowdfunding MiJia di Xiaomi. Presenta 3 pulsanti fisici, compreso il tasto che gli permette di tornare alla base di ricarica, affiancato al tasto power quello per la pulizia locale. Non manca il suo potente sensore al laser per la mappatura dell’ambiente, collegato a un sensore di pressione che serve per evitare di danneggiare il sensore, soprattutto nel caso in cui tu abbia mobili sospesi.

E’ dotato di filtro HEPA lavabile, ed è molto potente anche quando deve lavorare con i tappeti. La Docking Station ha un ottimo segnale a raggi infrarossi che lavora a 180° fino a 4 metri. Ma scopriamo la sua scheda tecnica:

  • Dimensioni del prodotto: 353 x 350 x 96,5 mm;
  • Misure della base di ricarica: 136,5 x 130 x 98 mm;
  • Peso: 3,5 kg;
  • Connessione wireless Smart;
  • Batteria: 5200 mAh;
  • Potenza nominale: 58 W;
  • Orario di lavoro: 2,5 ore;
  • Energia: 42 W.

L’aspirapolvere più smart che tu possa trovare

 Un altro aspetto molto interessante di questo aspirapolvere smart è il suo controllo automatico: nel caso in cui venga sollevato da terra, infatti, va a bloccarsi da solo e riprenderà una volta riposizionato. Ha una protezione anteriore, con gomma morbida che serve per tutelare i mobili che possono venir urtati. Con il suo serbatoio per l’acqua e il panno in microfibra, è possibile sfruttare una pulizia a fondo. Il contenuto di acqua inserito permette una pulizia della durata complessiva di 60 minuti.

Xiaomi Mi Robot

Xiaomi Mi Robot

Grazie alle innovazioni tecnologiche della casa produttrice, ora è possibile selezionare un’area da pulire attraverso l’applicazione Mi Home. In questo modo il robot riceverà l’ordine di pulire solo l’area che è circoscritta in una particolare zona indicata. Xiaomi Mi Robot Vacuum 2 è quindi ideale per poter contemporaneamente aspirare e lavare la tua superficie domestica. In 50 minuti riesce a lavorare al meglio su 60 mq.

Considerazioni finali

Xiaomi Mi Robot Aspirapolvere ha sicuramente superato il nostro test, poiché è sicuramente uno dei migliori prodotti smart di ultima generazione. Le novità che sa garantire, rispetto al suo predecessore, lo rendono uno dei migliori modelli del tuo genere. Ha il vantaggio di farti impostare le aree da pulire senza utilizzare i virtual wall, permette di massimizzare la fase di aspirazione, la sua base di ricarica è stata migliorata e il filtro Hepa è facilmente lavabile.

Abbiamo anche notato che è abile nel passare gli ostacoli fino a 2 cm, a testimonianza della grande attenzione che è stata riservata a questo prodotto. Nessun aspetto è stato lasciato al caso, ma si è partiti dalla solida base del primo modello per offrire una serie di funzionalità che ti permetteranno di migliorare radicalmente il tuo quotidiano. Non a caso, sentiamo di poter definire questo Xiaomi come il miglior robot aspirapolvere per l’equilibrio tra qualità e prezzo.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.